moldovaUna grande opportunità per il C A M – Polo Tecnologico è stato l’incontro, svoltosi il 20 settembre 2014, presso il Comune di Castelfidardo tra la Delegazione della Repubblica Moldova, guidata dalla Ambasciatrice Stela Stingaci e gli Imprenditori del C A M, rappresentati dal Presidente Marco Scalmati.

Per il C A M si è trattato di una occasione importante per presentare le capacità tecnologiche e produttive del nostro territorio, unitamente alle sue risorse, alla sua storia e alla sua cultura.

L’auspicio di avviare proficui rapporti di collaborazione sul piano economico-commerciale con la Repubblica Moldova, espresso dal Presidente Scalmati, è stato accolto positivamente dall’Ambasciatrice Stingaci, che ha prospettato l’attivazione di progetti concreti di scambi commerciali con il suo Paese, che intende favorire le Imprese che contribuiscano a garantirne lo sviluppo.

Il Presidente del CAM ha assicurato l’attenzione e la disponibilità delle nostre Imprese a mettere a disposizione competenze, esperienze ed eccellenze di una filiera produttiva che, partendo dalla fisarmonica, si è sviluppata in altre direzioni, dall’elettronica alla meccanica, dalla tecnologia alle energie rinnovabili e costruzioni.

Nazzareno Donzelli addetto stampa del CAM – Polo Tecnologico