L’entusiasmo per il 2018 non manca al nostro gruppo.

Il Polo Tecnologico ha salutato sostenitori e associati con un brindisi per inaugurare la nuova sede. Uno spazio maggiore e una vista mozzafiato sui Monti Sibillini faranno da cornice alle attività previste per l’anno 2018. Il nuovo locale sarà idoneo ad accogliere i nuovi associati, che stanno contribuendo a dare nuova forma e vita alle attività del nostro gruppo. Si comincia con la nascita del progetto Misco Valley, che si occuperà di ricerca e sviluppo, formazione postuniversitari, brevetti e spin off industriali. Il referente sarà il prof. Andrea Gatto, che è già al lavoro insieme ai soci per lanciarsi in questa nuova avventura. A breve uscirà il bando di iscrizione al Corso “Vivere digitale”, indirizzato ai giovani dai 13 ai 19 anni su sviluppo di mente creativa e logica. L’intento è quello di rivolgere l’attenzione anche ai figli delle persone che lavorano nel nostro territorio e vogliono raccogliere la sfida per un processo di formazione complementare a quello scolastico tradizionale. Il referente per questo progetto e il prof. Nazzareno Donzelli.

Ci sono anche nuove idee che stanno prendendo forma e che verranno ufficializzate al momento opportuno. Il focus è sul comparto delle eccellenze agroalimentari e sul sistema di diffusione delle informazioni con la fibra e la cybersecurity.

Buon 2018 dal presidente Marco Scalmati e da tutto lo staff del Polo.